L’Agenzia Viaggi dell’Armenia

Tour operator incoming in Armenia

$
Viaggi

Podismo-14

Alpinismo e Trekking, 14 giorni, 1460 km (913 Miglia)

Viaggio a piedi permette ai turisti di sentire la terra con I propri piedi, attraversare i più bei sentieri alpini, visitare i luoghi di interesse, templi, chiese, lago e i monasteri dell’Armenia, conoscere meglio la nazione con le tradizioni e abitudini. Perciò I turisti scelgono questo tipo di conoscenza del paese nuovo.
Giorno 1
Yerevan
Arrivo a Yerevan. Trasferimento all’ albergo. Riposo. Pranzo.

Tour della città: la Piazza della Repubblica, il parco «Haghtanak», il monumento di «Madre Armenia» eretto da Ara Harutiunyan, Museo d’Arte Contemporanea di Gafesjian, Cascade, il monumento di A. Tamanyan, fabbrica dei tapett, Tsitsernakaberd - il monumento alla memoria del genocidio armeno del 1915.

(Il primo e l'ultimo giorno del programma saranno organizzati in base all'orario di arrivo e partenza).
Pasti: pranzo
Sistemazione in albergo: Regineh
La lunghezza del percorso in un giorno: 70 km (44 Miglia)
Giorno 2
Yerevan - Ashtarak - Saghmosavank - Lago di Pietra - Tegher
Viaggio lungo il pendio sud di Monte Aragats nella regione di Aragatsotn. Dalla strada che porta alla città di Ashtarak si apre una veduta stupenda sui vulcani spenti di Aragats e Arailer (monte di Ara). Vicino alla città di Ashtarak si può godere di una vista meravigliosa sulla gola del fiume Kasakh.

Passeggiata nella città di Ashtarak con la visita alle 3 chiese - Tsiranavor, Karmravor, Spitakavor.

Viaggio in auto verso il Monastero di Sagmosavank (“Il Monastero dei Salmi” V-XIII sec.) situato sulla parte Ovest della gola del fiume Kasakh con una spettacolare vista sui Monti Ararat e Aragats.

Salita in auto verso il lago alpino - Kari Lich (Lago di Pietra, 3200 m) via una serpente splendida salente verso le pendici del Monte Aragats. Pranzo.

Proseguimento per la fortezza di Amberd (Fortezza di nuvole, XII-XIVsec.) situata ad un altezza di 2300 m s.l.m., sul promontorio triangolare formato dai fiumi Amberd ed Arkashen con una spettacolare vista sul Monte Ararat e sulla Valle di Ararat. Al termine viaggio verso il monastero di Tegher (XII secolo, 1680m. 5 km – 2 ore).

Cena e pernottamento sotto le tende.
Pasti: pranzo cena
La lunghezza del percorso in un giorno: 120 km (75 Miglia)
Giorno 3
Kobair - Haghpat - Dnevank - Sanahin - Odzun
Partenza per Lori. Viaggio a piedi verso il monastero di Kobair (40 minuti), dove potete vedere gli affreschi medievali.

Pranzo a casa di un contadino presso Kobair con marmellata fatta in casa, con matinata e vodka.

Proseguimento per il villaggio di Haghpat con la visita al monastero chiamato Santa Croce.

Discesa verso il ponte e passeggiata verso la fortezza di Dnevank (1 km, 40 minuti). Si prosegue a piedi verso il villaggio di Akner e Sanahin (1 km, 40 minuti). Visita al monastero di Sanahin. Pernottamento in albergo.

Proseguimento per il villaggio di Odzun con la visita al monumento celebre dell’architettura armena - la basilica di San Hovhannes di Odzun (VIsec.).
Cena e pernottamento in Guest-house ad Odzun.
Pasti: colazione pranzo cena
La lunghezza del percorso in un giorno: 75 km (47 Miglia)
Giorno 4
Makaravank - Ijevan
Viaggio in auto verso il villaggio di Achagiur attraverso Noyemberian.
Salita verso il monastero di Makaravank (X-XII secolo, 7 km – 2,5 ore) nel villaggio di Achagiur nella regione di Tavush. Pranzo presso una sorgente sulla strada che porta verso Ijevan.

Cena e pernottamento in albergo.
Pasti: pranzo cena
La lunghezza del percorso in un giorno: 60 km (38 Miglia)
Giorno 5
Ijevan - Haghartsin - Jukhtak Vank - Dilijan
Partenza per la provincia di Tavush con la visita al complesso monastico di Haghartsin (X-XIV sec.) annidato nei folti boschi. Le tre chiese addossate l’una all’altra creano l’armonia tra la natura e l’architettura. Gli edifici reliogiosi e civili, il sepolcro reale, le iscrizioni sulle mura e le croce di pietra modellate nei VII- XIII secoli rivelano la storia, la vita religiosa, l’architettura e la cultura dell’Armenia medievale.

Si prosegue verso la fabbrica dell’acqua minerale di Dilijan. Viaggio a piedi verso il monastero di Jukhtak Vank (Doppie Sorgenti X-XII sec., 1,1 km- 30 minuti).

Cena e pernottamento a Dilijan.
Pasti: pranzo cena
La lunghezza del percorso in un giorno: 65 km (41 Miglia)
Giorno 6
Dilijan - Goshavank - Sevan
Partenza per il lago alpino – Parz (1298m), da cui passeggiata attraverso il bosco (5 km- 2.5 ore), la catena di Areguni fino al monastero di Nor Ghetik (Goshavank, 1247 m).

Il Monastero di Goshavank è fondato da un eminente giurista, pedagogo, favolista del XIII secolo -Mkhitar Gosh. Il monastero è situato in un’ampia vallata verdegiante e circondato,ancora oggi, da abitazioni contadine. Fra gli edifice trova posto un’aula dedicata all’insegnamento. Gui si trova una famosa croce- pietra dello scalpellino (varpet) Poghos.

Visita alla perla blu dell’Armenia- Il Lago alpino di Sevan (2000m s.l.m.).

Cena e pernottamento sotto le tende.
Pasti: pranzo cena
La lunghezza del percorso in un giorno: 90 km (56 Miglia)
Giorno 7
Sevan - Hayravank - Smbataberd - Tsakhats Kar - Egheghis
Visita al monastero sulla penisola di Sevan. Il monastero è composto delle chiese Surb Arakaleots (Santi Apostoli IX sec.) e Surb Astvatsatsin (Santa Vergine IX sec.).

Si proseguein in macchina verso il villaggio sulla riva ovest del lago Sevan a 12 km dalla città di Gavar. Sulla parte nord-est del villaggio su un promontorio roccioso si erge Hayravank costruita nei IX-XII secoli.

Lungo il percorso sosta per la visita del più grande monumento di Khachkar (croce- pietra) presso Noraduz. Pranzo a base di pesce. Arrivo al Caravanserraglio (IV-XIV sec.) attraverso il passo di Selim(2400m).

Viaggio al villaggio di Artabuink e passeggiata verso la fortezza di Smbataberd (1938m, 1,8 km-1ora) e la chiesa di Tsakhats Qar (3,1 km - 1 ora).

Cena e pernottamento sotto le tende nel villaggio di Egheghis presso la riva del fiume in una gola rocciosa.
Pasti: colazione pranzo cena
La lunghezza del percorso in un giorno: 180 km (113 Miglia)
Giorno 8
Eghegis - Sisian - Qarahunch - Tatev - Khndzoresk - Goris
Viaggio a piedi verso il Monastero di Shatin (2,5 ore) attraversando il sentiero montuoso. Pranzo. Proseguimento in auto verso il territorio del rimarchevole monumento dell’età del Bronzo(IV-II a.C.) – Zoratsdasht(Karahunge), situato nella regione di Sjunik a 3 km dalla città di Sisian, il quale combina tutti I monumenti dell’età del Bronzo e rappresenta un osservatorio.

C’è una spettacolare vista sui monti di Sjunik. La vista della gola del fiume Vorotan stupisce (500 metri profondo).

Si prosegue in macchina verso il Monastero di Tatev (1530m) - il centro culturale e spirituale dell’Armenia medievale, il quale è famoso per la sua università (XIV-XVsec.).

Discesa a piedi alla città- grotta di Khndzoresk (1350m, 2,5 km – 1 ora). Pranzo a casa di un contadino.

Cena e pernottamento in albergo a Goris.
Pasti: colazione pranzo cena
La lunghezza del percorso in un giorno: 170 km (106 Miglia)
Giorno 9
Goris - Gndevank - Jermuk
Partenza da Goris verso il monastero di Gndevank (X sec.).
La strada verso il monastero percorre lungo la riva destra del fiume Arpa. Questa è «la strada antica di Jermuk».

Arrivo alla stazione termale di Jermuk con la visita della cascata, acque termali, il serbatoio di Ketchut. Pranzo. Passeggiata nel giardino degli eroi nazionali. Passatempo in sauna.

Cena e pernottamento in albergo a Jermuk.
Pasti: colazione pranzo cena
Sistemazione in albergo: Verona
La lunghezza del percorso in un giorno: 140 km (88 Miglia)
Giorno 10
Tanahat - Noravank
Partenza in macchina per il Monastero di Tanahat (Università di Gladzor XIII sec.).

Proseguimento al Monastero di Noravank ( Nuovo Monastero, XII- XV sec.)- il cuore pulsante della conoscenza spirituale e della cultura di tutta l’Armenia Orientale, il sepolcro del nobile casato dei Orbelyan.

Cena e pernottamento sotto le tende nella gola del fiume Gnishik.
Pasti: pranzo cena
La lunghezza del percorso in un giorno: 60 km (38 Miglia)
Giorno 11
Areni - Khor Virap - Yerevan
Proseguimento in macchina per il villaggio di Areni famoso per diversi tipi del vino fatto in casa. Escursione nella fabbrica con la visita alla cantina vinicola vedendo la preparazione del vino. Degustazione del vino. Pranzo.

Partenza per la valle di Ararat con la visita del monastero di Khor Virap (fossa profonda). Il futuro patriarca della chiesa armena apostolica Gregorio L’Illuminatore è rimasto imprigionato in questa fossa per lungo tempo. Il monastero si trova in una posizione alta sulla riva sinistra del fiume Araks sul confine Turco con una splendida veduta sul Monte Ararat.

Ritorno a Yerevan. Passeggiata nella città di sera. Cena e pernottamento in albergo.
Pasti: colazione pranzo
Sistemazione in albergo: Regineh
La lunghezza del percorso in un giorno: 130 km (81 Miglia)
Giorno 12
Yerevan - Zvartnots - Echmiadzin - Sardarapat - Yerevan
Visita alle rovine della cattedrale di Zvartnots (delle Forze Vigilanti, VIIsec.) distrutta dal terremoto di 939.

Visita di capitale antica dell’Armenia -Echmiadzin(Vagharshapat) e della chiesa principale di S. Echmiadzin. S. Echmiadzin è una delle prime chiese cristiane nel mondo fondata da Gregorio l’Illuminatore nel 303. La cattedrale è il centro della Chiesa Armena Apostolica e la residenza del Catholicos di tutti gli Armeni. Visita alla chiesa di Santa Hripsime (VII s.).

Proseguimento per il monumento agli eroi caduti nella battaglia di Sardarapat nell’anno 1918.

Ritorno a Yerevan. Pernottamento in albergo.
Pasti: colazione pranzo
Sistemazione in albergo: Regineh
La lunghezza del percorso in un giorno: 130 km (81 Miglia)
Giorno 13
Yerevan - Garni - Ghegard - Yerevan
Visita al castello di Garni (III sec. a.C.- XIII sec. d.C.)- la residenza d’estate dei re armeni.Visita al tempio pagano del Sole Mithra costruito dal re armeno Tiridates Arshakuni (Arshakidi) nel 77. Pranzo.

Passeggiata verso la gola del fiume Azat. Giro lungo il fiume e visita al antico ponte di pietra del XIII secolo a.C. con la vista di “Sinfonia delle pietre”, che viene formata dai vulcani. Potete vedere basalto- la cosa rara nella natura. Da lontano esso pare di essere un organo gigantesco e dal sotto vi pare un favo di miele (5 km- 3 ore).

Visita alla grotta unica (scavata nella roccia) del monastero di Ghegard (monastero di Lancia XII – XIII sec.), alcune costruzioni di cui hanno un’acustica miracolosa.

Il nome di Geghard è derivato dalla reliquia,portata dagli apostoli Taddeo e Bartolomeo e per lungo tempo conservata in luogo ed ora al museo di Echmiadzin,di un frammento della lancia con cui venne ferito il costato di Cristo sulla croce.

Ritorno a Yerevan. Pernottamento in albergo.
Pasti: colazione pranzo
Sistemazione in albergo: Regineh
La lunghezza del percorso in un giorno: 110 km (69 Miglia)
Giorno 14
Yerevan – Vernissage – Mercato Orientale - Echmiadzin - Zvartnots - Aeroporto Zvartnots
Ogni sabato e domenica c’è l’esposizione – vendita rappresentata dagli artisti locali in alcuni parti della città (Vernissage). Qua potete trovare e comprare regali tipici dell’artigianato locale o d’argento.

Visita al mercato orientale di Yerevan. Fare le spese.

Visita di capitale antica dell’Armenia-Echmiadzin (Vagharshapat)e della chiesa principale di S. Echmiadzin. Giro nel territorio della residenza di Katholicos - il capo della chiesa armena apostolica. Seguirà la visita della chiesa principale di S. Echmiadzin(303 d.C.), il nome di cui viene tradotto come «Unigenito».

Visita alla chiesa di Santa Hripsime (VII s.), nonchè le rovine della cattedrale di Zvartnots - il capolavoro dell’architettura armena di medioevo.

Trasferimento all’aeroporto Zvartnots.
Pasti: pranzo
La lunghezza del percorso in un giorno: 60 km (38 Miglia)
Quota di partecipazione

Ci dispiace, servizio di prenotazione online disponibile al momento.
Si prega di inviare la tua richiesta a info@atb.am.
Sarete contattati entro le ore a venire.

La quota include:
  • Ingressi a siti e musei indicati nel programma
  • Trasferimento aeroporto – albergo – aeroporto
  • Macchina di accompagnamento e tutti I transferimenti indicati nel programma
  • Servizio di cuoco
  • Sistemazione in albergo
  • Tour servizio
  • Sistemazione negli ostelli e campi tendati indicati
  • Guida professionale

I prossimi viaggi

Le date di partenza per l’attuale destinazione vengono aggiornate individualmente su richiesta

Informazioni sul supporto

L’Agenzia Viaggi dell’Armenia Informazioni sul supporto